Come Sostituire il Rullo di una Tapparella

Dopo anni di utilizzo è forse giunto il momento di sostituire il rullo della tapparella ormai usurato. I vecchi modelli molto probabilmente saranno ancora realizzati in legno che col tempo e l’umidità tende a marcire e a rompersi, causando uno scorrimento anomalo della tapparella.

Occorrono
Rullo Nuovo
Staffa di fissaggio esagonale
Avvolgicavo con supporto esagonale
Seghetto per metallo
Supporti per agganciare le cinghie al rullo

Dopo esservi procurati tutto il necessario nel vostro negozio di fai da te è il momento di prendere l’esatta misura del vecchio rullo in modo da andarla a riportare su quello nuovo. Tenete presente che la misura del rullo deve essere precisa il più possibile per evitare che una volta montato scorra in malo modo.

Una volta tracciate le misure sul nuovo rullo, è il momento di tagliarlo in quanto spesso finestre che ad occhio sono simili hanno invece misure leggermente diverse. Ed ecco perchè i rulli non sono mai venduti delle misure precise ma sono fatti per essere adattati, così come le tapparelle.

Una volta che avete il rullo di misura montate la staffa esagonale ad un’estremità e l’avvolgicavo dall’altra. Essendo ad incastro, una volta infilato non sarà necessaria nessuna vite o altro strumento per bloccarle. Approfondimento Come sostituire le aste rotte delle tapparelle in pvc (clicca qui) Assicurate poi il rullo nel suo alloggiamento e montate i supporti per agganciarlo alla tapparella, regolando le cinghiette alla stessa misura.

Se il problema è invece la cinghia, è possibile fare riferimento a questa guida sul sito Riparare.net, in cui è spiegato come sostituirla.

Come Preparare una Cheesecake Salata
Come Preparare Uova Ripiene con Formaggio e Piselli