Come Preparare la Fugazza Vicentina

Se siete alla ricerca di un dolce tipico del periodo pasquale, allora questa ricetta fa al caso vostro. Imparerete infatti a realizzare la Fugazza Vicentina, una deliziosa focaccia dal sapore irresistibile grazie alle mandorle allo zucchero in granella. Le dosi sono per 4 persone e il tempo di preparazione è di circa 4 ore.

Occorrente
150 gr. di pasta di pane
500 gr. di farina bianca
50 gr. di mandorle tritate
50 gr. di zucchero in granella
150 gr. di zucchero
5 uova
1 limone
10 gr. di lievito di birra
1 bustina di vanillina
Latte quanto basta
150 gr. di burro
Sale quanto basta

Mettete sulla spianatoia la pasta di pane e aggiungetevi 150 gr. di farina e il lievito diluito in poco latte tiepido; amalgamate il tutto, unendo se occorre dell’altro latte tiepido, fino a ottenere un impasto sodo, che lascerete lievitare coperto in una terrina per circa un’ora. Trascorso il tempo di riposo, riprendete il panetto, incavatelo al centro e versatevi 2 uova intere e un tuorlo, 150 grammi di farina e 75 grammi di burro.

Arrivati a questo punto impastate tutto, sbattendo l’impasto sul tavolo per renderlo elastico e mettetelo nella terrina a lievitare, coperto, per un’altra ora. Riprendetelo e unite la scorza del limone, la farina e il burro rimasti, lo zucchero, la vanillina, un pizzico di sale e 2 uova; impastate tutto di nuovo, finché risulterà perfettamente omogeneo, poi formatene un panetto, praticatevi un taglio a croce sulla sommità e lasciatelo lievitare per altre 2 ore.

Montate a neve ben soda l’albume rimasto. Terminata l’ultima lievitazione, riprendete il panetto e lavoratelo per 10 minuti; poi mettetelo sulla placca da forno imburrata e circondatelo con una striscia di cartone tenuta più larga di 5 centimetri; quindi pennellatevi sopra l’albume, cospargetevi le mandorle tritate e la granella di zucchero e infornate a 180°C per 50 minuti. Servite freddo.

Come Preparare la Frutta Candita
Come Preparare la Frutta Caramellata