Come Preparare Cipolle Grigliate

Le cipolle sono un tipo di ortaggio che viene utilizzato molto spesso all’interno della cucina mediterranea, grazie al sapore intenso che riesce a conferire ai piatti.

E se provassimo a reinterpretarla in un contorno veloce e dal gusto unico?

Ingredienti
cipolle bianche, 4
cipolle rosse, 4
burro, 80gr
rosmarino, 1 rametto
salvia, 6 foglie
sale, pepe

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta per un gustoso contorno pelando le cipolle e facendole sbollentare nell’acqua salata per una decina di minuti.

Toglietele quindi dal fuoco e procedete con il tagliarle a spicchi. Fatele quindi cuocere alla griglia per circa 5 minuti per lato.

Nel frattempo preparate il burro aromatizzandolo: tritate finemente la salvia e il rosmarino e incorporatelo alla noce di burro, creando una sorta di pomata (non dovete scioglierlo). Amalgamate bene tutti gli ingredienti e mettetelo per qualche minuto in frigo.

Una volta pronte le cipolle, aggiustatele di sale e di pepe e servitele calde con i fiocchetti di burro aromatizzato che avete appena preparato: il condimento con il calore si scioglierà creando una deliziosa cremina e rendendo le cipolle gustosissime.


Come Avere Ciglia Lunghe e Luminose Velocemente

E chi non ha mai sognato di avere ciglia lunghe, voluminose e folte? Se l’idea di indossare ciglia finte non vi entusiasma, provate ad accettare questi piccoli consigli, utilizzando questi pochi trucchetti, per ottenere delle ciglia perfette, per uno stile all’ultimo grido.

La cosa più importante è appunto, prendersi cura del proprio corpo, in questo caso appunto poniamo particolare attenzione alle ciglia. Non conta il tipo di make up utilizzato; una delle cose più importanti infatti è struccarsi tutte le sere, perchè con il passare del tempo le ciglia diventano deboli ed è quindi importante non sottovalutare questo semplice gesto quotidiano.

E se invece oltre che sane, le vuoi anche lunghe? La soluzione, è appunto il famoso e molto utilizzato olio di ricino, che è essenziale per nutrire le tue ciglia partendo dalla radice, applicandolo tutte le sere prima di andare a dormire, in modo che crescano più velocemente avrai infatti ottimi risultati. Per quanto riguarda il “vestito” per le ciglia d’eccellenza, ovvero il mascara, ecco in tuo aiuto gli applicatori curvi, ideali appunto per te, che sogni ciglia voluminose e lunghe, effetto finto insomma!

Ci sono molti tipi di mascara in commercio, a prezzi piuttosto convenienti (ovviamente variano di marca in marca)! Se preferisci utilizzare il piegaciglia, una buona idea è quella di riscaldarlo leggermente prima dell’uso, in modo che agisca più velocemente ottenendo l’effetto “ferro da stiro”. Se invece sei abituata a truccarti velocemente, ricordati di applicare il mascara prima sulle ciglia inferiori e poi su quelle superiori, in modo che un risultato sia naturale senza macchie e sbavature!


Cosa Fare se la Pelle del Visto Risulta Essere Unta

Se la pelle del viso risulta lucida, anche dopo averla detersa per bene, può diventare causa di un vero e proprio malessere. Ebbene se anche tu hai la pelle del viso che tende a diventare untuosa e lucida, ti suggerisco di fare questa semplice maschera, che puoi fare anche due o tre volte alla settimana, e che eliminerà il problema.

Occorrente
Limone
Pomodoro
Farina

Disponi sul piano di lavoro gli ingrediente che ho elencato e poi prendi il bicchiere del frullatore ad immersione e versaci dentro il succo di mezzo limone avendo cura di eliminare i semini. Aggiungi al succo di limone la polpa di un pomodoro grosso e rosso. Aggiungi anche il succo ma elimina i semini. Frulla il tutto fino a che otterrai una salsetta omogenea. Aggiungi un cucchiaio di farina e continua a frullare fino ad ottenere una crema omogenea e corposa.

Adesso, prima di applicare la maschera, alza i capelli con un elastico o una fascia affinchè non caschino sul viso. Lava il viso con un sapone delicato e neutro e quindi stendi un pochino di composto sul viso e stendilo con cura praticando un leggero massaggio. Pratica il massaggio facendo questi tre semplici movimenti. Prima, poggia i polpastrelli ai lati del naso, sali verso gli zigomi e termina all’altezza delle orecchie.

Dopo, parti sempre dai lati del naso, scendi verso la mascella e sali fermandoti alle orecchie. Alterna questi due massaggi 2 o 3 volte e infine massaggia la fronte partendo dal centro della fronte per arrivare alla tempia con una pressione leggera delle mani. Dopo questo leggero massaggio prendi con le dita una quantità maggiore di composto e stendilo su tutto il viso. Lasciala agire per circa 30 minuti e quindi risciacqua con acqua fresca.


Come Preparare una Marmellata di Pomodori Verdi

Metti una sera che hai ospiti a cena, magari i colleghi del tuo compagno. Metti che devi fare bella figura senza margine di errore e l’idea di cucinare una semplice pastasciutta di manda nel panico (anche perché la pastasciutta sarebbe troppo “banale” in questo frangente). Cosa prepari?

La marmellata è la soluzione giusta. Ma non una semplice marmellata: una confettura di pomodori verdi, da abbinare a formaggi solidi, come il pecorino, che ne esaltano la delicatezza del gusto. Successo garantito.

Ingredienti
pomodori verdi, 1 kg
limone, 1
zucchero, 500gr

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta lavando bene tutti i pomodori e lasciandoli marinare per circa 3 ore nel succo di limone. Procedete quindi con il scolarli.

Mettete i pomodori in una pentola e fateli cuocere per circa un paio di ore a fuoco lento con lo zucchero.

Da gustare fredda, accompagnata da formaggi.


Come Preparare Pasticcio di Riso con gli Avanzi

Vi voglio proporre un primo piatto che con il suo sapore vi stupirà: il pasticcio di riso.

Durante queste feste avrete sicuramente del riso cotto al vapore che avete avanzato. Ecco come prepararlo.

Ingredienti
riso, 300gr
mozzarella, 200gr
prosciutto cotto, 2 etti
polpa di pomodoro, 3 cucchiai
uova, 1
pisellini primavera, 50gr
parmigiano grattuggiato
pangrattato
sale, pepe

Preparazione
Iniziamo il nostro pasticcio prendendo una teglia, imburratela e versateci il riso cotto a vapore e i pisellini primavera. Tagliate quindi a cubetti la mozzarella e il prosciutto cotto e mescolateli agli altri ingredienti nella teglia.

Versate quindi sopra il tutto l’uovo, una bella spolverata di pangrattato e di parmigiano grattuggiato.

Infornate nel forno già caldo a 180° e attendete un’oretta: quando vedrete che il riso inizia a fare la crostina, allora significa ce ha raggiunto la cottura perfetta.