Estate Senza Aria Condizionata – Consigli

Se in estate il tuo problema è il caldo ma non vuoi utilizzare il condizionatore d’aria, allora in questa caso ti consiglio vivamente di leggere la mia guida all’interno della quale ti darò dei validi consigli per poter affrontare l’estate senza aria condizionata.

Se non vuoi utilizzare il condizionatore d’aria, ti consiglio di utilizzare il ventilatore a soffio. Infatti, devi sapere che i ventilatori a soffio consumano pochissima energia elettrica, ma possono far abbassare la temperatura di una stanza fino a10 gradi. Inoltre, rispetto ad un condizionatore d’aria centrale da 2,5 tonnellate che utilizza 3.500 watt-ora in una sola ora di funzionamento, un ventilatore a soffitto utilizza solo 75 watt all’ora, all’incirca quanto un televisore da 19 pollici.

Mi raccomando, quando acquisti un ventilatore a soffio, assicurati che il ventilatore spinga l’aria verso il basso e che non la risucchi. I ventilatori a soffitto soffiano l’aria verso il basso quando le pale ruotano in senso antiorario. Me se soffri il caldo, ti consiglio di fare la doccia fredda durante il giorno.

Il costo dell’acqua che intendi utilizzare impallidisce in confronto al costo dell’aria condizionata. Inoltre una doccia rinfrescante può mantenere la pelle fresca perle ore successive. Se ti piace dormire su un cuscino fresco o dormi meglio quando non sei sudato, ci sono una serie di nuovi prodotti disponibili per risolvere entrambe le situazioni. L’acquisto di un cuscino pieno d’acqua è ottimo per mantenere la testa refrigerata ed è anche altamente raccomandato dai chiropratici per le persone con dolore al collo.

Come Affrontare una Truffa
Come Affilare le Forbici