Come Utilizzare la Tela Plastificata

La tela plastificata è un materiale che, per la sua duttilità e per le svariate fantasie delle sue decorazioni, si presta a molti usi. Può essere utilizzata per decorare la casa ma anche per creare e rivestire degli oggetti. Vediamo nei dettagli alcuni dei suoi usi.

La tela plastificata si può rivelare un buon alleato per decorare la tua casa, oltre che per tovaglie, centrini, centrotavola o tappetini da mettere su tavoli, credenze o altri mobili di cucina e della casa in generale, puoi utilizzarla come rivestimento per bottiglie, per cestini o per altri contenitori. Indicatissima anche nelle occasioni speciali, che siano feste o festività come il Natale o la Pasqua, per confezionare i regali. Sai che puoi realizzare un intero presepe in tela plastificata?

La tela plastificata è adatta anche a confezionare giocattoli, come bambole o altri oggetti; come nella foto che accompagna l’articolo, puoi realizzare, magari insieme a tua figlia, un vestitino per la sua bambola. Se poi la bambola ha una casetta, perché non riempirla di oggettini fatti proprio con questo materiale colorato? Tornando alla cucina, anche i sottopentola possono essere fatti in tela plastificata oppure gli attaccapanni i portamatite o le scatole per i colori. Ancora, le copertine dei libri, le cornici, i portasaponi e altri articoli per il bagno.

Se vuoi essere originale anche con gli accessori fashion, anche le borse possono essere realizzate in tela plastificata; ad esempio le sacche per la spiaggia o per la spesa. Le bambine e le ragazzine amano le scatoline per metterci mollette, fermacapelli e gioielli. Piccole strisce di tela plastificata possono essere incollate ai fermacapelli e ai cerchietti. O ancora contenitori per bottoni e altri piccoli accessori. Basta solo un po’ di fantasia!

Come Pulire con il Pane
Come Richiedere il Certificato Stato di Famiglia