Come Preparare la Frutta Caramellata

Oggi vedremo come soddisfare la vostra golosità preparando un dessert che dopo una bella serata a lume di candele non dovrà mancare. Risulta essere un piatto molto soddisfacente da gustare in ogni periodo dell’anno, quindi mettiamoci subito a lavoro, si comincia.

Occorrente
1 ananas
1 cestino di fragole
1 grossa arancia
1 bicchierino di Grand Marnier
50g di zucchero
2dl di panna fresca
2 cucchiai di zucchero a velo.

Prima di cominciare il tutto pulite l’ananas tagliando prima il ciuffo verde e poi la base. Con un coltello affilato eliminate la scorza dell’ananas tagliando in senso verticale dall’alto verso il basso. Eliminate le piccole asperità rimaste e tagliatelo in 8 fette in modo più regolare possibile. Con il levatorsoli eliminate la parte centrale dure. A questo punto pulite le fragole e tagliatele in 4 parti. Prelevate con un coltellino la scorza dell’arancia, solo la parte arancione, e tagliatela.

Adesso andate a sbollentate in acqua bollente per circa qualche minuto, poi alla fine scolate. Detto questo spremete l’arancia.Versate in una padella antiaderente lo zucchero e fatelo fondere a fuoco basso, poi alzate il fuoco e fatelo imbiondire, quindi unite il succo di arancia, il Grand Marnier, le scorze e mescolate in continuazione con un cucchiaio di legno. immergete nel caramello le fette di ananas e fatele insaporire un lato e dall’altro.

Disponete su un piatto le fette di anansa, e decorate con le fragole il caramello.
A questo punto montate la panna con le fruste elettriche e quando comincia ad addensarsi unite lo zucchero a velo, facendolo passare attraverso un setaccino. Al momento di servire decorate ogni piatto con una cucchiaiata di panna quindi aggiungete la frutta caramellata. Mettete la panna che vi è avanzata in una salsiera in modo tale che ognuno possa aggiungerne a loro piacere.

Come Preparare la Fugazza Vicentina
Come Cambiare le Pastiglie dei Freni dell’Auto