Come Fare Melanzane Sotto Olio

Le melanzane sono una verdura dal sapore intenso e piacevole. Uno dei momenti in cui questo ortaggio riesce a dare il meglio di sé è, a parer mio, quando viene tenuto sotto olio per qualche tempo. In questo modo si riesce a sentire il sapore della verdura che viene esaltato al massimo, riuscendo a dare quel tocco in più a qualsiasi ricetta a cui viene abbinato.

Ingredienti
melanzane, 800gr
prezzemolo, 1 ciuffo
aglio, 5 spicchi
peperoncini secchi, 1
aceto di vino bianco, 2dl
sale grosso
olio

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta lavando le melanzane e tagliandole a fette spesse circa 1 centimetro. Disponetele quindi a strati in uno scolapasta e copritele di sale grosso. Poneteci sopra un peso e lasciatele quindi riposare per un’oretta. Infine risciacquatele e asciugatele facendovi aiutare da un panno di carta assorbente.

Prendete ora un tegame e portate ad ebollizione l’aceto. Aggiungete le melanzane e fatele sbollentare per 5 minuti, quindi scolatele e lasciatele in un panno ad asciugare.

Nel vaso ermetico, disponete uno strato di melanzane alternato ad uno in cui andrete a mettere l’aglio, il prezzemolo e il peperoncino tritati. Uno volta riempito il vaso ermetico, versateci all’interno l’olio fino al bordo.

Chiudete i vasi e lasciateli riposare per qualche giorno, rabboccando con altro olio, se necessario. Quando il livello dell’olio si sarà stabilizzato, chiudeteli ermeticamente e sterilizzateli, facendoli bollire nell’acqua per circa mezz’ora. Lasciateli quindi freddare nella pentola, quindi conservateli per circa un mese prima di gustarne il contenuto.

Come Preparare Pappardelle ai Funghi
Come Preparare Budino al Kiwi